LIFE READY READINGS
Comunicati stampa

Il congedo familiare: non un “congedo” ma una “trasferta” in cui si investe sul presente e sul futuro delle persone e delle aziende

Il Governo studia la Riforma del congedo parentale con l’obiettivo di condividere e bilanciare tra madre e padre l’obbligo di conciliazione lavoro-carriera. La proposta di Palazzo Chigi di introdurre un unico congedo famigliare della durata di sei mesi, di cui poco meno di 5 mesi riservato alle neomamme e poco più di 1 mese ai neopapà va in questa direzione. Sulla questione interviene anche Riccarda Zezza, che da anni studia le dinamiche della genitorialità e le donne nel mondo del lavoro.

leggi tutto